12/11/14

Transilvania on the road


Immaginate una terra punteggiata di castelli. 
Incantati e fiabeschi con mura possenti e  torri coronate da tetti affilati come  cappelli di strega o tetri e affascinanti, con innumerevoli sale, scale e corridoi intricati dove le pietre raccontano le  leggende più oscure e affascinanti.
Circondata da boschi, laghi e montagne vestite del  più appassionante foliage e  strade sinuose come serpenti, dove salendo il giallo oro e lo splendente arancio cedono il posto ad un mondo di rocce brune e impervie e a uno scenario così bello da spezzarti facilmente il cuore. 
E cittadelle medioevali dove i  tetti hanno gli occhi e  le facciate il colore dei pastelli mentre poco lontano minuscoli villaggi vivono come fuori dal tempo.
Abbracciati da infinite campagne,  carretti cigolanti e mucche e pecore e cavalli e  covoni di grano come  budini soffici.
Una regione suadente e misteriosa, ammaliante e incantata dove  i ritmi calano di colpo e ogni cosa è un invito a  rallentare.
A viaggiare lenti, per non perdere nessun saluto, nessun sorriso, nessun invito a  bere una tuica  fatta in casa con una ricetta segreta. 

Come vi dicevo ieri oggi ripartiamo  insieme a voi.
Raccontando le emozioni e le storie che fanno parte del viaggio ma  provando a scrivere anche le informazioni utili per chi ha voglia di partire per questa terra magica e incantata insieme ai propri bambini. 
Luoghi da vedere, cibi da assaggiare, film da guardare e ovviamente i  libri da sfogliare, quelli che aiutano a vedere o anche solo a fantasticare.
Un capitolo speciale lo dedicheremo inoltre a Dracula, al mito che si mescola alla storia vera e ad un eventuale itinerario tematico per chi voglia inseguire le orme del più celebre vampiro della storia.

Qui sotto trovate la mappa interattiva dei luoghi principali che abbiamo visitato e più in basso l'indice provvisorio dei post (il primo potete già leggerlo su piccolini ) a cui verranno aggiunti,  mano a mano che si va avanti, le distanze e i tempi, i consigli per mangiare e per dormire, i link  e le informazioni pratiche.





IL CASTELLO CORVINO
HUNEDOARA

Mura imponenti, torri da fiaba e persino un lungo ponte levatoio sospeso su fiume,
Arrivando qui dimenticherete presto gli scheletrici resti industriali di Hunedoara per insinuarvi in un libro di favole. Set di numerosi film e luogo dove secondo la leggenda è stata imprigionato il temibile Vlad Tepes, il Castello Corvino è una meta imperdibile per chi viaggia in questa favolosa terra che è la Transilvania.


SIBIU


SibiuCome si fa  a non trovare affascinanti e adorabili delle finestre  che ti sorridono mentre cammini?
Che ti guardano dai tetti  a falde, ammiccano dagli abbaini, sonnecchiano dalle soffitte affacciate su  piazze e vicoli? Ma finestre a parte, c'è molto, molto di più!

TRANSFAGARASAN


Lungo la Transfgagarasan:
Me ne sono innamorata prima ancora di vederla, leggendola in quelle preziose pagine ritrovate che la figuravano  come un lungo e ardito  nastro arrotolato sui monti.
Bramavo il momento di salire, il vento fortissimo, il brivido che ci avrebbe colto  dentro ad una strada folle che si arrampica su alte vette sfiorando paesaggi mozzafiato...

IL CASTELLO DI POENARI

Prossimamente
BRASOV

Prossimamente



IL CASTELLO DI PELES
Prossimamente

POIANA BRASOV
Prossimamente

SIGHISOARA

Sighisoara
Una delle cittadelle meglio conservate in Europa, Sighisoara è  il luogo che diede i natali al temibile principe Vlad Dracul .Più che inquietante però, pare uscita dal libro di una fiaba...

VISCRI E LE CHIESE SASSONI FORTIFICATE

Prossimamente
LIBRI E FILM

Prossimamente
DRACULA VS VLAD TEPES. DALLA STORIA ALLA LEGGENDA

Prossimamente
IL CIBO IN TRANSILVANIA
Prossimamente

Allora siete pronti a partire con noi?


-->

21 commenti:

  1. Meraviglia delle meraviglie!!!! Viene voglia di partire subito!!!! Ciao cara, un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima!! Sì , la Transilvania davvero magica! <3

      Elimina
  2. Spettacolo! Foto e luoghi bellissimi, sono da tempo nella mia lista!

    RispondiElimina
  3. Fantastico!! Non vedo l'ora di leggere tutto quanto!!!!

    RispondiElimina
  4. Trooooopppo bello, la Transilvania è già entrata nella luuuunga lista di viaggetti da fare. Sempre tutti per colpa tua!!!!!
    Posso chiederti dove hai preso la mappa della prima immagine?
    Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)
      Anna è un libro con le varie mappe del mondo. Ne parlavo qui

      Elimina
  5. Ti abbiamo seguita su Facebook e già dalle prime foto abbiamo capito che sarebbe stato un viaggio strepitoso! Ora attendiamo con ansia i tuoi prossimi post per continuare a sognare e forse, perchè no, pianificare il nostro prossimo viaggio verso est...

    RispondiElimina
  6. che spettacolo! Questo tour mi piace moltissimo :-)

    RispondiElimina
  7. No...ecco...ora ho sempre più voglia di andare in Transilvania.

    RispondiElimina
  8. Io parto dal 19 al 23 gennaio,sapresti dirmi se il tempo o la neve puoi influire in negativo sulla vacanza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonami ma non ho letto il messaggio in tempo. Spero il tuo viaggio sia andato bene, deve essere stato suggestivo con la neve!

      Elimina
  9. Ciao! Ho iniziato a seguire il tuo blog da poco, non sono una mamma per ora ma sono una viaggiatrice e volevo solo farti sapere che questo post mi è stato davvero utile, sto organizzando un viaggio in Transilvania proprio ora insieme al mio compagno e dopo aver visto queste foto non vedo davvero l'ora :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, sono contenta!Non so se l'hai già visto ma ho inserito adesso anche il link al Castello di Bran. Domani partiamo per 10 gg ma appena torno mi metto subito al lavoro per scrivere gli altri post che spero ti possano essere utili nell'organizzazione del viaggio! Intanto un caro saluto

      Elimina
  10. Le immagini sono davvero suggestive

    RispondiElimina
  11. Davvero un ottimo Blog. Le immagini mi hanno conquistato

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin